Eventi in programmazione


Avviso agli avvocati – udienza 20 settembre 2017

20 September 2017 - ore 9:00 - Nuova sede Via Confienza 10 - 1 piano

Il nuovo codice dei contratti pubblici D.LGS. 50/2016 e le linee guida di attuazione ANAC, alla luce del D.LGS. 56/2017

13 June 2017 - ore 14:30 - 17:30 - AULA 3 - Ingresso 15 - seminterrato - Palazzo di Giustizia

Pluralità delle giurisdizioni, unità dell’interpretazione tra diritto nazionale ed europeo

25 May 2017 - ore 9:30 - 17:30 - Fondazione dell'Avvocatura torinese "Fulvio Croce" - Via Santa Maria 1, torino

Relatori:

  • Vedere locandina

La discrezionalità amministrativa e i limiti del sindacato giurisdizionale

19 May 2017 - ore 10,00-13,00 / 14,30 -17,30 - Aula Magna del Palazzo di Giustizia



    Riflessioni su temi generali di diritto e letteratura

    10 April 2017 Aula Magna del Palagiustizia


    Associazione Avvocati Amministrativisti del Piemonte: presentazione e attività

    Dall’11 dicembre 2013 opera in forma autonoma, con la denominazione di “Associazione Avvocati Amministrativisti del Piemonte”, l’associazione nata a Torino nel maggio 1991, per iniziativa di un gruppo di avvocati, allora denominata Sezione Piemontese della Società Italiana degli Avvocati Amministrativisti.

    L’Associazione promuove studi e ricerche nel settore del diritto amministrativo, diffonde la conoscenza delle problematiche della pubblica amministrazione e concorre alla soluzione dei problemi degli avvocati amministrativisti, curando la promozione del profilo professionale, la formazione e l’aggiornamento specialistico dei suoi iscritti.

    L’associazione si prefigge inoltre di:

    a) favorire il riconoscimento del ruolo attivo e stabile dell’avvocato amministrativista nel sistema  di amministrazione del servizio di giustizia negli specifici rami di interesse e nei rapporti con i referenti istituzionali (Magistrature Amministrativa e Contabile, Presidenza del Consiglio, Ministero della Giustizia, CNF, etc.) per migliorare le modalità di erogazione del servizio giustizia e di svolgimento dell’attività professionale;

    b) concorrere con riconoscimento di pari ruolo e dignità rispetto alla magistratura, al percorso di completamento del processo amministrativo e di ridisciplina del processo contabile, muovendosi in una prospettiva di armonizzazione con gli altri sistemi europei di giustizia amministrativa e contabile, nonché di verifica e monitoraggio della effettività delle tutele;

    c) esercitare le competenze proprie, nell’ambito della riforma dell’ordinamento professionale per l’attribuzione della qualifica di “specialista” in diritto amministrativo.

    L’Associazione promuove e organizza conferenze, convegni e manifestazioni, nonché ogni altra iniziativa ritenuta opportuna per la realizzazione dei propri scopi, anche dinnanzi alle pubbliche amministrazioni e agli organi giudiziari.

    Nel quadro delle attività associative, per il raggiungimento di tali obiettivi, Il Comitato Direttivo, nel gennaio 2014, ha deliberato l’adesione dell’associazione all’Unione nazionale degli Avvocati Amministrativisti, della quale fanno ad oggi parte, quali soci fondatori, associazioni degli Avvocati Amministrativi, oltre che del Piemonte, della Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli  Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, Basilicata, Sicilia.